I CHIOSTRI (RI)APERTI!!! (aggiornato)

 Azione chiostro filosofia 20 febbraio_rompiamo le gabbie

AGGIORNAMENTO: I chiostri erano stati richiusi questa mattina, ma sono stati prontamente riaperti da lesti studenti 😉 

Oggi, 20 febbraio, una cinquantina di studenti, noi e tutti coloro che vivono e ci tengono a questa università, ci siamo ripresi il chiostro di filosofia, chiuso da mesi dopo la fine dei lavori di restauro. Il rettore manifestava dichiaratamente la volontà di tenere chiuso questo chiostro, come gli altri, per "problemi di ordine pubblico", per impedire l’aggregazione di troppe persone o la circolazione di "troppe" idee.

 

Siamo convinti che l’università sia costituita dagli studenti innanzitutto, ed in quanto tale debba essere il luogo di un sapere dinamico, in discussione, oltre le lezione o gli esami. I chiostri, come le aule, devono essere aperti, attraversabili, luoghi in cui vivere l’università e non solo attraversarla.

Lo scontento e il disagio per le reti che impedivano l’accesso a questi luoghi erano crescenti tra tutti, e noi non abbiamo fatto altro che agire ed interpretare una necessità sentita e condivisa. L’entusiasmo è stato generale, grandi i sorrisi tra coloro che vedevano finalmente il chiostro riaperto.

Ora i chiostri sono di nuovo nostri, e tenerli al meglio è una volontà e necessità di tutti. Dimostriamo che siamo capaci di vera autogestione, teniamo puliti i chiostri, come ci piacerebbe vederli. Questo è un invito a tutti, come invitiamo ad essere presenti, secondo voglia logicamente, ma anche secondo la voglia di condividere questo spazio. Proponiamo quindi un appuntamento fisso magari, in cui vedersi e coordinarsi per riempire questo spazio che ci appartiene.

RIPRENDIAMOCI I NOSTRI SPAZI! 

Immagini da "azione chiostri"

About admin

@abuzzo3 (quasi) ovunque
This entry was posted in iniziative. Bookmark the permalink.

One Response to I CHIOSTRI (RI)APERTI!!! (aggiornato)

  1. CONTINUIAMO LE MOBILITAZIONI IN UNIVERSITA’
    giovedì 28 alle ore 16 nell’ aula 211 dell’università statale di milano via festa del perdono ci sarà un iniziativa sul g8 di genova.
    Saranno proiettati i filmati “Detour: la canaglia a genova” e “I wanna loved by you” , saranno distribui materiali sulle giiornate di genova e se riesce sarà presente un compagno condannato al processo dei 25 di genova.

Leave a Reply

Your email address will not be published.